Come configurare i parametri TCP/IP e hostname su ESXi 6.7U3

Dopo aver installato VMware vSphere ESXi 6.7U3 (Come_installare_VMware_ESXi-6.7_U3), occorre procedere alla configurazione dei parametri Network: TCP\IP, SubNet Musk, Gateway, DNS e Hostname.

In questo articolo vediamo i passaggi per eseguire queste configurazioni.

  • Posizionarsi sulla scheramata principale di ESXi:
  • Premere il tasto “F2” ed inserire la password di root (quella inserita in fase di installazione).

…inserimento password

Da questa schermata si possono configurare molti parametri, elenchiamone alcuni:

  1. Indirizzo IP
  2. DNS
  3. Interfacce di rete
  4. Creare Standard Switch e VLAN ID
  5. Fare un Restart della Management Network
  • Selezionare il menu “Configure Management Network” e premere invio per entrare nella videata:
  • Selezionate “IPv4 Configuration” e premere il tasto invio per accedere alla configurazione:

Per impostare un indirizzo IP Statico, spostarsi con le freccia direzionale in basso della tastiera

e selezionare con il tab “Set static IPv4 address and network configuration

  • Spostarsi nelcampo “IPv4 Address” ed inserire l’indirizzo IP che l’Esxi deve avere all’interno della propria rete:
  • Spostarsi nel campo “Subnet Mask” ed inserire i relativi parametri:
  • Spostarsi nel campo “Default Gateway” e inserire l’indirizzo IP del gateway:
  • Premere il tasto “Enter” per confermare i parametri inseriti e chiudere la schermata:

Per configurare l’indirizzo IP del DNS, rientrare all’interno della videata “Configure Management Network” (come per il passaggio precedente)

  • Selezionare il campo “DNS Configuration” e premere il tasto invio per inserire i parametri:
  • Spostarsi nel campo  “Use the following DNS server address and hostname” e selezionare il campo con la barra spaziatrice :
  • Impostare l’indirizzo IP del DNS nel campo “Primary DNS Server” e spostarsi nel campo “Hostname” per inserire il nome host che l’Esxi dovrà avere:
  • Premere il tasto “Enter” per confermare premendo il tasto “Y”:
  • Attendere il restart automatico…

Al termine della fase di restart, è possibile visualizzare alcuni dei paramentri inseriti dalla schermata principale:

Aprire un browser e digitare il seguente indirizzo: “https://<IP-esxi-or-FQDN>/ui

Nel caso di questo documento:  https://192.168.146.128/ui

Nota: Per inserire FQDN occorre prima che venga creato il record nel DNS:

Alessandro Romeo


Se grazie al mio duro lavoro sono riuscito ad aiutarti, una donazione è per me un incentivo per mantenere sempre aggiornato il sito "Aleadmin.it" con i miei continui studi ed esperienze.
Grazie!